ottobre 2023

Evento LUXURY LIVING 5D - SDA Bocconi e The Remax Collection

Evento LUXURY LIVING 5D - SDA Bocconi e The Remax Collection

Remax Collection Ultimate è stata protagonista, in collaborazione con la business school dell’università Bocconi, del convegno LUXURY LIVING 5D trasmesso in live streaming il 26 ottobre 2023.Durante questa giornata si sono esplorate le dimensioni del lusso e le interrelazioni con la filiera del living di pregio nel mercato immobiliare italiano con il coinvolgimento di docenti Bocconi di real estate e di top manager del luxury management di diverse industry. In particolare, la parte in cui Remax Collection Ultimate è stata protagonista è stata legata alla discussione dell’ Emotional Real Asset, avente come minimo comun denominatore il lusso e il relativo ruolo del luxury real estate.

Dopo l’introduzione della tematica da parte del Direttore Executive Master in Luxury Management di SDA Bocconi, insieme alla case history illustrata da parte dell'Head of Real Estate EMEA Essilor Luxottica, Federico Panigati di Remax Collection Ultimate ha tratto le conclusioni individuando l'esclusività, desiderabilità e “aspirazionalità” come pilastri dell’emotional real asset. Si è discusso infatti come la reputazione per un marchio è di fondamentale importanza e ogni elemento identificato come pilastro valoriale deve fare parte di tutti gli elementi di prodotto e servizio, dai luoghi fisici in cui si vive l’esperienza del brand sino al modello di servizio, che devono essere tutti «autentici» ovvero riconosciuti da tutti gli stakeholder (clienti, dipendenti, fornitori, conferenti di capitale) in modo univoco. Il real estate è da sempre asset tangibile strumentale atto a contribuire alla percezione dei valori fondanti degli utilizzatori finali sia in ambito corporate, sia per il mercato abitativo retail. Il luxury living ritrova nelle caratteristiche fisiche uniche e ricercate e nella capacità intrinseca dell’asset stesso e dell’ambiente in cui insiste la sua capacità di garantire il benessere degli utilizzatori finali da intendersi come (nuovo) concetto dell’esperienza del «lusso assoluto». Il modello di servizio si deve adeguare non solo nel seguire il cliente in tutte le fasi del ciclo vita della customer journey («ricerca/ produzione del bene, acquisto, gestione nel post vendita) ma anche e soprattutto nel supportare ogni stadio del «ciclo vita del cliente» che, a seconda della fase, richiede e ricerca asset diversi rispondenti a diverse esigenze: dall’acquisto della seconda casa di pregio in top location, al monolocale in affitto per il figlio, dalla ricerca di un’abitazione di rappresentanza in città per il business, alla sostituzione della prima casa per variazioni della composizione del nucleo familiare. La fedeltà dei clienti del luxury deriva dalla percezione di coerenza mantenuta nel tempo nel modello di servizio che genera fiducia rendendo «l’esperienza di acquisto» un momento di piacere anche grazie al «valore» del servizio offerto.

Questo e non solo sono state le esposizioni degli ospiti di questo bellissimo evento, per qualità, esperienza, preparazione, unicità.

Orgogliosi di essere stati protagonisti.

date
ottobre 2023